Membro USIC SIA OTIA

Centro manutenzione e intervento CMI, Biasca

Descrizione

Per la manutenzione e il pronto intervento nella galleria ferroviaria di base del San Gottardo si realizza un Centro di Manutenzione e di Intervento (CMI) a Biasca. Il progetto si compone di elementi di edilizia, di genio civile e di tecnica ferroviaria ed è andato oltre la semplice ricerca di soluzioni strutturali. Gli stabili principali sono costituiti da un blocco uffici, un’officina con binari per la manutenzione dei treni e deposito del treno di salvataggio. Inoltre fanno parte del progetto diversi magazzini, superfici funzionali e piazzali con binari di carico. Il CMI è stato realizzato su un’area ferroviaria dismessa a sud della stazione di Biasca, particolare attenzione è stata data alla gestione e allo smaltimento del materiale di ripiena ferroviaria inquinato. CMI Biasca costituisce un progetto con contenuti tecnici, logistici, gestionali e architettonici di grande complessità. Si sono realizzati edifici nuovi, con ferrovia in esercizio. La procedura d'approvazione piani è stata di competenza dell'UFT. La progettazione interdisciplinare è avvenuta nell'ambito di un gruppo di pianificazione con incarico di progettista generale, quindi in stretta collaborazione con architetto, specialisti RVCS, elettrotecnico, gestionale e di tecnica ferroviaria.

Settore
Strutture
Opera
-
Committente
FFS SA Infrastrutture, Lucerna
Funzione / Attività
Ing. Civ. Specialista - studio consorziato
Dati Progetto
Edificio E1: 160m x 32m, H=10m; Edificio E2: 80m x 16m, H=10m; Edificio E3: 40m x 23m, H=10m Materiale : CA / Acciaio
Periodo esecuzione
2011-2015
Valore della costruzione
CHF 53'000'000.-
Referente
M. Künzli
Specialisti
Interni nel consorzio
Print Friendly, PDF & Email